Isola d'Elba, 12 settembre 2017 - Un uomo di circa 45 anni è morto, probabilmente per annegamento, dopo essere scivolato in mare all'isola d'Elba. Si tratterebbe di un turista della provincia di Ferrara che si trovava sull'isola con la moglie, e che secondo una prima ricostruzione della capitaneria di Portoferraio, mentre stava pescando nella zona di Fetovaia sarebbe scivolato sbattendo la testa sugli scogli e poi sarebbe finito in mare.

Il cadavere è stato recuperato in acqua dai vigili del fuoco. Sul posto oltre a capitaneria e vigili del fuoco sono intervenuti, i volontari della pubblica assistenza di Campo Elba con medico, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso, e la Misericordia di Pomonte insieme ai carabinieri della stazione di Campo.