Jefeo
Jefeo

Livorno, 24 luglio 2019 - Arriva al Radio Stop Festival (31 luglio, Livorno, piazza del Luogo Pio) dopo un "servizio militare" come quello di Amici di Maria De Filippi ("Servizio militare, ma facendo quello che mi piace fare" specifica). E per il pubblico più giovane c'è attesa per Jefeo, che sarà sul palco con la sua musica.

Il rapper milanese (classe 2000) ha stregato il pubblico di Amici con il suo sorriso e il suo carattere. Dopo tanti instore è cominciato finalmente il tour estivo che lo ha portato in dibverse piazze d'Italia con i brani di "Teenager" e le varie "Relax", "Bimbo", "Silenzio" e "Tutto Vero".

Jefeo, tu vieni dalla periferia. Quanto conta questo contesto nel tuo processo creativo?

La periferia è importantissima, è il posto dove sono nato e ringrazio il Cielo di essere nato lì. E non è certo il Bronx, ci si vive normalmente; la differenza è che io ho avuto un occhio più attento certe situazioni che ho visto e vissuto. La periferia è uno dei luoghi più importanti della mia vita, è da lì che nascono i miei racconti. Alla fine sono un ragazzo come tutti gli altri.

Per chi fa la tua musica il live è la dimensione naturale. Giusto?

Certo, perché il pubblico è la parte più importante di tutta la faccenda. Se devo mandare un messaggio è fondamentale avere un pubblico davanti e, ti dirò, è la cosa più bella di questo mestiere.

Hai già visitato molte città. Contento di arrivare in Toscana?

A essere sinceri, mi sono innamorato di tutti i posti dove sono stato. E la Toscana è sicuramente nel mio cuore.

Come sta andando il tour?

Sono alle stelle, un'estate bella piena. Sia gli instore che il tour stanno andando alla grande.

Sei reduce dall'esperienza di Amici. Il bilancio è positivo?

Sì, senz'altro, è un bagaglio pieno di un sacco di cose.  A livello artistico ma anche personale. Anche solo lo stare lontano da casa per tanto tempo, per un ragazzo giovane come me, è stato molto formativo. E poi c'è stato molto scambio, visto che mi sono trovato con tante persone che fanno cose diverse.

Dopo un talent del genere restano anche contatti personali o tutto si perde?

No, assolutamente, i contatti sono rimasti.