Presentazione X edizione Naturalia, stamani in comune a Livorno
Presentazione X edizione Naturalia, stamani in comune a Livorno

Livorno, 24 ottobre 2018 - La decima edizione di Naturalia apre ai più piccoli. Questa la novità di maggior rilievo di una kermesse, diventata negli anni vero punto di riferimento per tutti coloro che hanno a cuore il benessere psico-fisico. Naturalia kids, si concentrerà nella mattinata di sabato 27 ottobre dalle 10 alle 12, e darà ampio spazio alle future generazioni, attraverso laboratori gratuiti, a numero chiuso (3476357063 il numero per l'iscrizione).

Ecco il dettaglio degli eventi: si comincia con 'Shiatsu anch'io' (una finestra aperta sul mondo dello Shiatsu, un'esperienza che propone ai bambini un modo diverso di comunicare e di ascoltare l'altro e se stessi. Seguirà 'Scoprire il mondo dello yoga attraverso il gioco per sviluppare la consapevolezza anche nei più piccoli' (Viaggiare con la fantasia e ascoltare il proprio respiro in una unione perfetta) e quindi 'La manina racconta' (per giocare e creare la tua favola con noi'. Nella seconda parte della mattinata ci saranno laboratori didattici con l'utilizzo di materiale di riciclo e altri in chiave musicale. Numerose le realtà del territorio impegnate nell' organizzazione e la cura dei vari momenti: Yoga Time, Pediatrica, Fattoria di Coltano, Viviarmonico. " Noi crediamo moltissimo nell'importanza di diffondere la conoscenza di certe discipline fin dalla tenera età -spiega Alma Cosenza di Yoga Time - sopratutto perché usano un linguaggio profondo, senza filtri, che raggiunge direttamente i bambini.

Bambini che ,al giorno d'oggi, sono sottoposti ad un carico di stress eccessivo, con conseguenti episodi di ansia silenziosa, manifestazioni di irritabilità , iperattività, ma anche chiusura e timidezza. Che poi , nell' adolescenza, si trasformano in incapacità di gestire le proprie emozioni portando a disequilibri alimentari, bullismo, depressione, ansia. Le nostre discipline hanno già avuto riscontri positivi, anche nell' ambito scolastico. E il nostro auspicio e che col tempo possano entrare nei programmi ufficiali". Appuntamento dunque sabato mattina, al Terminal Crociere di Livorno.

Simone Fulciniti