Quotidiano Nazionale logo
10 mar 2022

A lezione di legalità con i carabinieri In classe alle superiori

A lezione di legalità con i carabinieri. Nell’ambito del contributo dell’Arma alla ‘Formazione alla cultura della legalità’ promossa dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il comandante provinciale Massimiliano Sole, accompagnato dalla rappresentante del Provveditorato, dottoressa Rapisarda, si è recato all’Isis Einaudi-Ceccarelli di Piombino e successivamente all’Istituto Comprensivo Marconi di Venturina Terme. A Piombino, nell’Aula multimediale 8 classi, di cui 3 in presenza hanno affrontato il tema dell’uso di stupefacenti e alcool, mentre a Venturina Terme, i ragazzi della III B, in presenza, con altre 6 classi terze della scuola secondaria, di cui una del plesso di Suvereto, in modalità on line, hanno assistito ad una "lezione" sul fenomeno della discriminazione, intitolata ‘No alle discriminazioni’. Quattro ore di interazione tra gli studenti e il colonnello Sole, coadiuvato anche dal comandante della Compagnia carabinieri di Piombino, maggiore Luca Saliva, durante le quali gli studenti hanno partecipato con interesse ed attenzione. È stata anche brevemente presentata l’ultraduecentennale storia della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?