Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Abbandona i rifiuti Individuato e multato

Quaranta sacchi di materiale edile lasciati sul ciglio della strada in via di Popogna

Le operazioni di rimozione dei rifiuti abbandonati in via di Popogna. L’autore è stato individuato e multato
Le operazioni di rimozione dei rifiuti abbandonati in via di Popogna. L’autore è stato individuato e multato
Le operazioni di rimozione dei rifiuti abbandonati in via di Popogna. L’autore è stato individuato e multato

Nuovo intervento della polizia municipale per l’abbandono irregolare di rifiuti segnalato da alcuni cittadini in via di Popogna.L’autore dell’abbandono è stato smascherato, sanzionato (con 600 euro di ammenda) e si è anche dovuto accollare il costo della rimozione per l’invio al corretto smaltimento di quello che ha abbandonato.

Gli agenti, insieme agli ispettori ambientali di Aamps, si sono recati sul posto dove hanno trovato 40 sacchi neri in plastica accatastati tra il ciglio della strada e la boscaglia.

All’interno c’erano inerti e tubazioni idrauliche provenienti da lavori edili. Le indagini della municipale hanno quindi consentito di individuare l’autore del gesto incivile.

"Ogni anno spendiamo migliaia e migliaia di euro per porre rimedio ai comportamenti incivili che deturpano l’ambiente come l’abbandono irregolare dei rifiuti ovunque. - spiega Giovanna Cepparello, assessore all’ambiente del Comune - Con Aamps intanto proseguiamo nel percorso di sensibilizzazione rivolto ai cittadini. Lo facciamo anche con la collaborazione della polizia municipale e gli ispettori ambientali". Per contrastare e ridurre progressivamente il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti, la Cepparello raccomanda: "Gli oggetti di cui vogliamo disfarci si possono portare al Centro del riuso in via Cattaneo, oppure al Centri di raccolta sempre in via Cattaneo, o in via degli Arrotini per l’avvio al corretto smaltimenta. Si può anche chiamare il numero verde 800-031.266 per il ritiro gratuito di ingombranti e apparecchiature elettriche ed elettroniche a domicilio con al massimo soli 3 giorni di attesa".

Infine approfittiamo dell’occasione per segnare la presenza di numerosi sacchi neri abbandonati lungo via della Valle Benetta.

M.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?