Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

Acciaierie Quattro maggio lavoratori in piazza

Manifestazione per Jsw. Mercoledì 4 maggio alle 9.30 Fim, Fiom, Uilm, Usb e Uglm organizzano un’iniziativa pubblica con ritrovo sul cavalcavia ex Lucchini che si terrà all’interno del palazzetto dello sport. "Anni di emergenza pandemica e l’attuale crisi internazionale hanno reso più complicata la ricerca di una soluzione e il rilancio del complesso siderurgico – evidenziano i sindacati – per questo abbiamo scelto di mettere temporaneamente da parte le differenze e provare ad unire le forze per uscire dal silenzio in cui sono finite le crisi aziendali e la nostra in particolare. Questo è ciò che chiediamo anche a tutte le istituzioni, affinché con l’unione di tutti si possa proporre un piano per Piombino, da avanzare con forza al governo, per rilanciare il nostro comprensorio, che pur in una logica di diversificazione, non può fare a meno dell’industria". Parteciperanno le segreterie nazionali, il presidente della Regione Eugenio Giani, il sindaco Francesco Ferrari e il presidente dell’Autorità portuale Luciano Guerrieri. "Abbiamo richiesto la presenza dei rappresentanti del Ministero del lavoro e dello sviluppo economico, così come contiamo sulla presenza dei parlamentari delle varie forze politiche e dei sindaci del comprensorio".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?