Quotidiano Nazionale logo
29 mar 2022

"Aiutateci a curarle Sono un dono per la città"

Matteo Bagnoli, presidente di Avis Livorno, risponde così alla nostra segnalazione che riguarda il deterioramento di alcune piante che sono state messe a dimora nelle due aiuole di Piazza Cavour adottate da Avis. "Si tratta di piante che hanno manifestato una precoce sofferenza perché non adatte ad essere collocate nelle aiuole, perciò con la cooperativa che si sta occupando della gestione e cura delle aiuole stesse, abbiamo deciso di sostituirle con altre essenze in grado di ambientarsi meglio. Così sarà fatto al più presto". Bruno Bastogi vice presidente di Avis conferma e lancia un appello a tutti i cittadini: " Le due nuove aiuole adottate da Avis sono state inaugurate l’8 marzo. Sono il dono di Avis alla città per ringraziare tutti i livornesi impegnati a donare sangue nell’interesse della collettività e proprio a beneficio della collettività abbiamo deciso di fare qualcosa per abbellire Livorno, impegnandoci nella riqualificazione delle aiuole di piazza Cavour che tuttavia qualche nostro concittadino, che non apprezza l’impegno profuso da Avis, continua a utilizzare per portare i propri cani a fare i bisogni proprio su queste aiuole, come accadeva sovente prima che fossero sistemate. Perciò mi appello al senso civico di tutti i cittadini, inclusi i padroni dei cani, a modificare certe abitudini che non permettono di garantire la pulizia e il decoro della città".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?