Quotidiano Nazionale logo
4 mar 2022

Alcuni consigli speciali per gli adolescenti Ferro e calcio per le ragazze sono fondamentali

Importante l’assunzione delle vitamine A,C e D. Non escludete. carne e pesce

L’adolescenza è quel periodo di vita compreso tra i 12 e i 18 anni circa. Durante questa età si verificano importanti cambiamenti fisici che portano i bambini a diventare adulti.

In questa fase l’organismo va incontro ad una crescita particolarmente rapida e quindi presenta bisogni di energia e nutrienti elevati, soprattutto riguardo alle proteine, ferro, calcio e alle vitamine A,C e D. Un’attenzione speciale va posta alle ragazze adolescenti che hanno bisogno di essere ben alimentate; ad esempio

il fabbisogno di ferro e quello di calcio aumenta rapidamente fino ai livelli dell’adulto: il loro apporto insufficiente comporta il rischio della comparsa di anemie da carenza di ferro

e di una ridotta mineralizzazione dello scheletro, tale da rendere precoce e più grave l’osteoporosi dell’età matura. Fai particolare attenzione, specialmente se sei una ragazza, a coprire i tuoi bisogni di ferro e calcio: seguire alcune tendenze in voga presso i giovani che portano ad escludere dalla dieta alimenti come carne e pesce (ottime fonti di ferro) e latte e derivati (ottime fonti di calcio) rendono molto difficile questa fase di crescita e non trova giustificazioni scientifiche.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?