Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Anziana trovata morta all’interno di un pozzo Le indagini dei carabinieri Si segue la pista di un gesto volontario

Il corpo senza vita di una donna di 86 anni è stato ripescato in un pozzo. E’ accaduto ieri mattina poco prima delle 9 in un’azienda agricola in località Chiusagrande. A dare l’allarme è stato il genero che ogni mattina andava a trovare l’anziana. L’uomo non trovando la donna in casa ha iniziato a cercarla e di lì a poco in garage ha visto un coltello sporco di sangue e seguendo le macchie è arrivato fino al pozzo comprendendo subito cosa potesse essere accaduto. Ha così chiamato i soccorsi e i carabinieri. Per recuperare il corpo sono intervenuti i vigili del fuoco di Piombino. Il magistrato ha disposto l’autopsia per accertare se la donna è morta annegata. Sul corpo non è stato rinvenuto nessun segno particolare, solo il polso sinistro tagliato, niente che possa far pensare ad una colluttazione, e la scena che hanno visionato i carabinieri fa propendere per un gesto volontario.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?