Aspettando la luminaria, ogni strada di Livorno avrà un suo motivo

Ad aggiudicarsi le installazioni la Neon Tecnica di Pisa, che ha già iniziato il montaggio. In piazza del Luogo Pio ci sarà un enorme pacco regalo attraversabile

Luminara a Livorno (Foto Novi)

Luminara a Livorno (Foto Novi)

Livorno, 21 novembre 2023 – Dopo l’apertura del Villaggio di Natale a Villa Fabbricotti, a cura della Pro Loco, e con l’allestimento in piazza della Repubblica della pista del ghiaccio e della ruota panoramica, e in queste ore anche del Villaggio di Natale in piazza XX Settembre (a cura del Lem, aprirà il prossimo fine settimana), fervono i preparativi per la luminaria (ribattezza ’luminara’ dai livornesi).

La Neon Tecnica di Pisa si è aggiudicata il bando pubblicato da Fondazione Lem per la manifestazione di interesse relativa alla luminaria natalizia 2023. «Abbiamo già iniziato a installare le luci natalizie in centro, via Ricasoli, Corso Amedeo, via Magenta, il primo tratto di via Cambini, parte della zona mercatale. Domani (oggi, ndr) inizieremo a lavare in via Grande – riferisce a La Nazione Neon Tecnica – meteo permettendo, poi in via Marradi, il secondo tratto di via Cambini». Nella mappa delle luminarie c’è anche via Roma. Mentre manca via de Larderel, la principale strada di ingresso alla città da nord. Le luminarie per Natale saranno «con luci a led caldo-flashing, a basso consumo energetico. – annuncia Neon Tecnica – In centro il motivo sarà uniforme; in periferia con più motivi». Non mancheranno «le installazioni luminose con un albero a luci rgb in piazza Attias, in piazza del Luogo Pio un enorme pacco regalo attraversabile. In piazza Grande la scritta ’I love Livorno’».

La speranza è accendere le luci almeno in centro il prossimo week end se non pioverà. Nella zona mercatale le luci natalizie saranno allestite: in via del Giglio, piazza Cavallotti, via del Cardinale, via della Coroncina, in via Santa Fortunata e lungo il Portico di via Buontalenti. In Venezia saranno illuminati viale Caprera, la Chiesa di Santa Caterina (dove ci sono già le luci). Nelle zone più periferiche saranno accese le luci: in piazza di Colline, via Inghilterra, a Fiorentina in piazza della Guglia e a Sorgenti. Luminaria nella frazione di Quercianella, Montenero e ad Ardenza in via Mondolfi e piazza Sforzini. È in corso invece la trattativa per via Cairoli, via Borra, Antignano, Salviano, piazza XX Settembre, via Mentana e via Gazzarrini, piazza Garibaldi, via del Pettine, via Della Pina d’Oro, piazza dei Mille e Borgo dei Cappuccini.

di Monica Dolciotti