La motovedetta intervenuta a Fetovaia
La motovedetta intervenuta a Fetovaia

Portoferraio, 10 settembre 2018 - Paura per un bambino di 9 anni che si è sentito male mentre si trovava in barca al largo di Fetovaia.

Questa mattina la Motovedetta CP892 della Capitaneria di Porto di Portoferraio è stata impegnata nel trasporto d’urgenza del bambino. Il minore ha accusato forti dolori addominali mentre si trovava a bordo di un’imbarcazione alla fonda del Golfo di Fetovaia. Subito è stata allertata la Capitaneria di Porto di Portoferraio attraverso il numero blu 1530 per le emergenze in mare.

I militari, mollati gli ormeggi, si sono diretti a tutta velocità sul luogo della segnalazione. A bordo dell’imbarcazione a vela si trovavano due persone anziane e tre minori. peraltro la barca non aveva il tender e quindi non poteva portare il bambino a terra.

La Guardia Costiera ha portato il bambino a Marina di Campo, dove ad attenderlo era presente il personale del 118 già in precedenza allertato. Poi il bambino è stato portato all’Ospedale di Portoferraio per ricevere le dovute cure e accertamenti del caso.