Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
6 mar 2022

"Bene lo stop al palio in spiaggia, occupiamoci invece di erosione"

Legambiente apprezza la scelta di non fare la manifestazione sugli arenili

6 mar 2022

"Tutto è bene quel che finisce bene, recita un vecchio proverbio popolare, Legambiente Costa Etrusca è felice della scelta effettuata dall’amministrazione cecinese e dagli organizzatori del Palio della Costa Etrusca , anche se non dipesa proprio dalla loro volontà ma dalle condizioni obiettive della spiaggia, come noi avevamo scritto". Così l’associazione ambientalista con il portavoce Angelo Ferrara, sulla vicenda del Palio della Costa che inizialmente il Comune di Cecina si era offerto di ospitare sulle spiagge di Marina dopo il no di San Vincenzo e che ora non si farà. Il problema vero della nostre spiagge per Legambiente è l’erosione. "Abbiamo veramente a cuore l’ambiente, ma lo facciamo su basi scientifiche: nel tempo e nella storia, legato a quello che sarà lo scenario che si troveranno ad affrontare le nuove generazioni". "E’ un progetto ambizioso – sostiene Legambiente – ma , possibile. Affronteremo nei prossimi mesi, in un convegno specifico, il tema dell’erosione costiera con un focus sulla fascia di spiagge che vanno da Rosignano a Piombino per fare il punto di quanto accaduto negli ultimi 20 anni ed accadrà in futuro come si può già vedere nei vari scenari descritti da Ispra, Arpat ecc. Lo scopo sarà quello di fornire alle amministrazioni Comunali, Provinciali e Regionali, nonché ai cittadini, ragioni obiettive su cui disegnare-progettare che si baserà su tre parole d’ordine: prevenire, difendere, arretrare : al di là degli schieramenti politici-partitici".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?