Quotidiano Nazionale logo
17 dic 2021

Bio jet e idrogeno, piani confermati

Livorno, l’audizione per la situazione della raffineria Eni in commissione regionale. Parla Gazzetti

L’ingresso della raffineria Eni di Stagno. In Regione è stato fatto il punto sul futuro degli impianti
L’ingresso della raffineria Eni di Stagno. In Regione è stato fatto il punto sul futuro degli impianti
L’ingresso della raffineria Eni di Stagno. In Regione è stato fatto il punto sul futuro degli impianti

Audizione importante in Commissione Ambiente in Regione dove mercoledì si è parlato di Eni e delle prospettive della raffineria di Stagno. Sono stati ascoltati, grazie al lavoro della presidente Lucia De Robertis, Alfredo Barbaro responsabile traditional refinery & industrial services di Eni , Francesco Manna responsabile rapporti istituzionali locali e Fabrizio Loddo direttore della raffineria di Livorno. L’audizione era uno dei punti inseriti nella proposta di risoluzione predisposta a partire proprio dal lavoro svolto in Commissione Ambiente, che ha visto il testo sottoscritto e votato da tutti i gruppi in Consiglio Regionale. Il colosso petrolchimico nell’ambito della transizione ecologica della sua produzione "ha confermato la chiusura della linea carburanti e la volontà di specializzare la raffineria di Livorno nelle produzioni di prodotti lubrificanti. È stata confermata anche la volontà di avviare le due sperimentazioni sul bio jet e la produzione di idrogeno". Lo riferisce Francesco Gazzetti, consigliere regionale Pd , componente della Commissione Ambiente. Gazzetti e primo firmatario della proposta di risoluzione . Sui biocarburanti prosegue Gazzetti "deve decidere il Governo. Scenari nazionali che, in questo momento, vedono idee ed eventuali progetti legati alla raffineria di Stagno sospesi in attesa della definizione del quadro generale. Torna dunque con forza il tema e la necessità della convocazione di un tavolo nazionale, richiesta anch’essa contenuta nella risoluzione del Consiglio Regionale. A tale proposito la Presidente De Robertis informerà sull’esito dell’audizione il Presidente della Giunta Regionale Eugenio Giani, che segue da vicino questa vicenda, e gli assessori competenti". Conclude Gazzetti: "Il canale di confronto tra Commissione ed Eni resta aperto con l’impegno ad attivarlo ogni volta che sarà utile farlo. Ringrazio la presidente De Robertis per la sua grande disponibilità. Ringrazio anche i consiglieri del gruppo di Fratelli d’Italia Torselli e Capecchi con i quali abbiamo lavorato per la stesura della proposta di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?