Sport all'isola d'Elba
Sport all'isola d'Elba

Portoferraio (Livorno), 24 settembre 2019 - Ritorna Bts, la Borsa internazionale del turismo sportivo e benesere termale. Nuova formula e nuova sede all’Isola d’Elba, il paradiso dell’outdoor. È infatti l’Isola d’Elba la prima tra le mete di vacanza in Italia. A dirlo, il Summer Vacation Destinations Report 2019 che indica le migliori destinazioni estive sulla base del maggior interesse dimostrato per l’estate dai viaggiatori italiani con ricerche e prenotazione sul portale internazionale TripAdvisor. 

Dal 3 al 7 ottobre vi saranno quattro giorni di confronti, educational, scoperta del territorio e ovviamente di workshop professionali. Il programma prevede, per il pomeriggio di giovedì 3 ottobre, il Convegno ‘Gli eventi sportivi ed il ruolo delle Sport Commission’ presso il centro congressuale De Laugier di Portoferraio e, il giorno dopo, venerdì 4 ottobre, il workshop b2b professionale presso l’hotel Hermitage a La Biodola di Portoferraio e, nel pomeriggio, i seminari formativi.

Sabato 5 ottobre è previsto un Educational tour alla scoperta dell’Isola d’Elba e della costa Toscana riservata buyer e stampa. Ulteriore opportunità di scoperta dell’Isola, della sua storia, delle sue opportunità di vacanza e di pratica di attività outdoor, sarà nella giornata di domenica 6 ottobre un secondo Educational tour.

Tra le proposte da non perdere, e che fanno, per il secondo anno consecutivo, dell’Isola d’Elba la prima delle 10 destinazioni italiane più scelte per le vacanze estate, la grande traversata elbana, ovvero un trekking considerato tra i più belli d’Italia. Percorrerlo per intero richiede 4-5 giorni, ma è anche possibile affrontare le singole tappe per i camminatori meno esperti.

Area vocata per eccellenza alla vacanza attiva, con la possibilità di praticare quindi attività di mare, di terra e anche di montagna, l’Elba si propone come un preciso punto di riferimento a livello nazionale e internazionale del mondo dell’Outdoor

Le opportunità dell’isola sono praticamente infinite: dal diving alla vela, dalla canoa a tutti gli sport nautici, dalla mountain bike alla bike, al trekking, e con la possibilità di effettuare escursioni via mare anche nelle altre isole.

Non è dunque un caso se la maggiore delle isole toscane è il cuore di ‘Costa Toscana Isole Toscane’, progetto di Toscana Promozione Turistica che mira alla riqualificazione del “prodotto mare” puntando sulla sostenibilità e sull’offerta outdoor a cui è dedicato, peraltro, un secondo progetto dell’Agenzia regionale: Toscana Adventure Times.

A tal fine Toscana Promozione Turistica, proprio in questi giorni, sta organizzando sull’Isola due educational tour per buyer internazionali e stampa di settore che si terranno ad ottobre, quando l’Isola d’Elba ospiterà la Borsa Internazionale del Turismo sportivo e benessere termale, considerata la più importante borsa europea riservata al turismo sportivo, attivo e del benessere e che quest’anno celebra quest’anno la 26ma edizione con una rinnovata formula organizzativa a Portoferraio.

I dati diffusi da Tripadvisor indicano che un italiano su 3 ha allocato un budget per le vacanze estive superiore rispetto al 2018. Crescente attenzione viene data ai temi della responsabilità ambientale e dello sviluppo sostenibile e il loro impatto si è fatto sentire anche nella scelta delle vacanze.

I dati dell’indagine mostrano che la maggiore eco responsabilità dei viaggiatori toccherà vari ambiti, primo fra tutti l’impegno a riciclare correttamente (62%), seguito dal non abbandonare rifiuti nella natura (49%) l’attenzione all’impatto ambientale dei trasporti per raggiungere la meta del viaggio (32%) e la scelta di hotel eco friendly (26%).

Proprio in linea con l’offerta di vacanza che in Toscana ha come punto di riferimento il progetto Tuscany Adventure Times voluto da Toscana promozione turistica e dall’assessorato regionale al turismo.