Quotidiano Nazionale logo
11 dic 2021

Calafuria, dieci giorni di chiusura

Livorno, la disposizione del questore dopo la rissa. Firmati anche due Daspo per tifosi del Livorno

Il questore Roberto Massucci (a sinistra), affiancato dal nuovo vicario Alfredo Matteucci, 56 anni
Il questore Roberto Massucci (a sinistra), affiancato dal nuovo vicario Alfredo Matteucci, 56 anni
Il questore Roberto Massucci (a sinistra), affiancato dal nuovo vicario Alfredo Matteucci, 56 anni

"Ho firmato 4 provvedimenti di Daspo. Riguardano 2 tifosi del Livorno (Unione Sportiva Livorno 1915, ndr) e altri 2 della Colligiana. Tutti e quattro sono stati denunciati perché hanno acceso dei fumogeni in occasione della partita disputata il 5 dicembre. Inoltre saranno sanzionati con ammende pecuniarie perché hanno violato le normative anti covid. Sono stati sorpresi senza mascherine. Ho inoltre ordinato oggi (ieri, ndr) la chiusura provvisoria per 10 giorni a partire da domani (oggi, ndr) della discoteca Precisamente a Calafuria. Il provvedimento è stato preso in conseguenza della rissa scoppia fra una trentina di giovani nella notte tra il 7 e l’8 dicembre all’esterno del locale, nel parcheggio, ma già all’interno del erano iniziativi i diverbi e lo scontro tra i giovani avventori. Un copione analogo a quello già visto dentro e fuori la medesima discoteca la sera di sabato 12 giugno". Bastò un apprezzamento verso una ragazza per scatenare il putiferio. A riferire queste novità è stato ieri il questore Roberto Massucci, affiancato dal nuovo vicario Alfredo Matteucci, 56 anni originario di Napoli, ma romano di adozione, che a lungo ha lavorato al fianco di Massucci. Alla Questura di Roma negli ultimi 3 anni ha svolto la funzione di Capo di Gabinetto. Ha maturato esperienza nella pianificazione e gestione dell’ordine e della sicurezza pubblica in occasione di grandi eventi tenutisi a Roma come il Giubileo Straordinario delle Misericordie. A Matteucci il questore Masucci ha affidato due settori delicati: l’ufficio immigrazione e dell’attività delle volati. "Mi impegnerò a fondo, come ho sempre fatto, per adempiere al meglio alle mie nuove mansioni - ha detto il vicario Matteucci - per intercettare i problemi e dare il mio contributo per risolverli". Sulla questione dell’immigrazione il questore Massucci ha annunciato: "Il 15 dicembre incontrerò i rappresentanti delle comunità straniere per impostare con ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?