Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

Calano i casi Covid settimanali Ma non ancora nelle Valli Etrusche

Livorno e l’Elba vedono ridurre il numero dei contagi rispetto a sette giorni fa. Aumenti da Cecina a Piombino

Dopo il picco di sette giorni fa, calano i contagi covid nell’Asl Nord Ovest anche se di poco. Il segnale però è chiaro, la nuova ondata sembra in fase di riduzione. Negli ultimi sette giorni nell’Area di Livorno l’Asl registra 1.568 nuovi casi positivi di cui 550 (pari al 35%) hanno meno di 35 anni. Capraia Isola 1, Collesalvetti 135, Livorno 1.432. Sette giorni fa nella stessa area i contagi erano stati di più: 1.717.

Nelle Valli Etrusche invece c’è un aumento di circa 300 casi in 7 giorni. Ora siamo a 1.602 nuovi casi positivi di cui 531 (pari al 33%) hanno meno di 35 anni.

Bibbona 31, Campiglia Marittima 133, Casale Marittimo 7, Castagneto Carducci 59, Castellina Marittima 18, Cecina 296, Guardistallo 15, Montescudaio 28, Monteverdi Marittimo 9, Piombino 541, Riparbella 12, Rosignano Marittimo 289, Santa Luce 20, San Vincenzo 108, Sassetta 10, Suvereto 26.

Nella zona Elba casi in calo. Erano 537 sette giorni fa e ora sono 339 nuovi positivi di cui 142 (pari al 42%) con meno di 35 anni. Campo nell’Elba 64, Capoliveri 54, Marciana 13, Marciana Marina 21, Porto Azzurro 20, Portoferraio 137, Rio 30.

All’ospedale di Livorno ci sono 51 ricoverati per Covid, di cui 5 in terapia intensiva (7 giorni fa erabo 37, di cui 4 in intensiva); all’ospedale di Cecina 11 ricoverati, di cui 1 in terapia intensiva (dati invariati).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?