Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
26 mar 2022

Cammino della Rada, fermate le moto da cross Legambiente scrive al sindaco Zini Ma i crossisti rispondono: "E’ strada pubblica"

26 mar 2022

Motocross sul Cammino della Rada, "i mezzi motorizzati sono incompatibili con un percorso storico-ambientale". Così Legambiente che ha scritto al sindaco Angelo Zini. "Alcuni cittadini ci hanno segnalato il continuo transito di moto da cross lungo, in particolare nel tratto che da San Giovanni arriva fino alla Villa Romana delle Grotte. Di fronte alle rimostranze i motocrossisti hanno risposto che essendo una strada pubblica possono passarci con le loro moto". Per questo Legambiente ha scritto al sindaco Zini ricordando che "la sua Amministrazione si sta interessando dell’attuazione del progetto del Cammino della Rada, un percorso storico-naturalistico pensato come sentiero pedonale e ciclabile tra Portoferraio, la sua costa e il Castello del Volterraio". Per questo Legambiente chiede se l’Amministrazione ha intenzione di apporre cartelli di divieto di transito per i mezzi motorizzati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?