Quotidiano Nazionale logo
4 feb 2022

Camping Sant’Albinia, ecco il piano

A regime questa struttura ricettiva darà lavoro a cento persone. Previsto anche il parcheggio di Caldanelle

Turisti nei camping
Turisti nei camping
Turisti nei camping

Pronto il piano attuativo del camping Sant’Albinia. A regime la struttura ricettiva genererà cento nuovi posti di lavoro e altrettanti nell’indotto. All’interno del piano c’è la realizzazione del parcheggio di Caldanelle. Nel prossimo Consiglio comunale l’Amministrazione porterà in adozione il piano: un progetto che prevede un investimento di 10 milioni da parte della società Figline agriturismo che nel 2019 ha acquistato la struttura. Gli oneri a scomputo consentiranno la realizzazione del parcheggio di interscambio in località Caldanelle entro diciotto mesi dalla sottoscrizione della convenzione. "Siamo molto orgogliosi di aver portato fin qui il lungo percorso – afferma Giuliano Parodi, assessore all’Urbanistica – che restituirà vita a una struttura che, a regime, potrà generare cento posti di lavoro interni e altrettanti con l’indotto esterno. Nella convenzione si prevede la realizzazione del parcheggio di interscambio e del centro servizi d’area che includerà, tra le altre cose, un info point e il noleggio bici, come individuato nel Piano particolareggiato di Baratti e Populonia. Questo obiettivo si inserisce nel percorso che abbiamo voluto per Baratti, iniziato con la demolizione del vecchio pontile e poi proseguito con la pista ciclopedonale, ormai prossima alla realizzazione, che collegherà Populonia Stazione a Baratti passando, appunto, dal parcheggio scambiatore delle Caldanelle e con il progetto di riqualificazione in chiave storica e archeologica dell’area adiacente il ristorante La Pergola e la pedonalizzazione di parte del lungomare, come previsto nel Puc recentemente approvato. Abbiamo seguito la progettazione con particolare interesse sin dalle prime fasi, concentrando l’attenzione sulla coerenza paesaggistica e sulla sostenibilità ambientale perché siamo convinti che Baratti debba essere tutelata e preservata dall’eccessiva antropizzazione e, allo stesso tempo, resa fruibile in modo responsabile". Nei prossimi mesi, il progetto sarà soggetto a procedura di Via, e, infine, tornerà in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva. Il progetto per il Camping Sant’Albinia, realizzabile ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?