Il muretto sequestrato
Il muretto sequestrato

Rio, 7 febbraio 2019 - Sabato scorso la capitaneria di porto ha sequestrato (su disposizione del Gip di Livorno) un muro in pietra a sostegno di una piccola scarpata in località Capo Pero, su un’area privata confinante con il demanio marittimo.

L'attività di indagine, condotta dai militari con il coordinamento della Capitaneria di porto di Portoferraio, sotto la direzione della Procura di Livorno, ha portato all’accertamento di alcune irregolarità riguardo alle autorizzazioni, considerata l’esistenza di vari vincoli nella zona, tra cui la vicinanza al confine demaniale.