Quotidiano Nazionale logo
29 gen 2022

Carabinieri, le prime donne in servizio al radiomobile

Livorno e Cecina: sono le vicebrigadiere Megalizzi e Pirrello

featured image
Le vice brigadiere Megalizzi e Pirrello

Livorno, 29 gennaio 2022 - Da qualche giorno, sulle strade della provincia, a bordo delle gazzelle dell’Arma, sono in servizio due donne. Superato il corso di guida sicura, la vice brigadiere Maria Megalizzi e la vice brigadiere Alba Pirrello sono state assegnate rispettivamente alla Sezione Radiomobile di Livorno e all’Aliquota Radiomobile di Cecina.

Maria Megalizzi proviene dalla Stazione Carabinieri di Navacchio, nell’hinterland pisano, dove ha prestato servizio dal 2017 al 2021. Alba Pirrello, invece, dal 2016 ha svolto i suoi primi anni alla Stazione Carabinieri di Certaldo, in provincia di Firenze. Le giovani militari hanno appena ricevuto il grado di vice brigadiere, a seguito del corso brillantemente superato nel 2021. Sono la prime donne alla Radiomobile per il Comando Provinciale di Livorno. Non solo, il grado di vice brigadiere corrisponde all’incarico di capo equipaggio, ovvero avranno la responsabilità della difficile gestione dell’attività di pronto intervento. Megalizzi e Pirrello entrano a far parte di un reparto in “prima linea” dell’Arma: gli interventi in soccorso ai cittadini in difficoltà saranno la quotidianità per le collega nella particolare e variegata realtà della provincia labronica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?