Quotidiano Nazionale logo
24 mar 2022

Carburanti, i prezzi alle pompe Tariffe ai distributori dell’Aci

Dopo la pubblicazione

in Gazzetta Ufficiale dei provvedimenti di temporanea riduzione delle accise sui carburanti (Benzina, Gasolio e Gpl), prevista con durata 30 giorni, i prezzi degli impianti a marchio Automobile Club Livorno di città e provincia hanno immediatamente recepito le indicazioni.

Come gli automobilisti e i centauri della zona hanno potuto apprezzare già il 22 marzo, piacevolmente sorpresi dal vivo al momento della sosta per rifornimento, i distributori dell’AC Livorno presentavano i prezzi più bassi rispetto all’intera concorrenza. Questo sia sul territorio cittadino, sia su quello provinciale.

A Livorno, ad esempio, il prezzo sulla benzina in modalità servito in data 223 era di 1,894 euro e 1,694 euro per il self. Idem per il gasolio: 1,884 euro sul servito e 1,684 euro per il self service.

Un dato tutt’altro che secondario, attraverso il quale emerge ancora una volta con estrema chiarezza l’attenzione e la tempestività con le quali l’AC labronico ha dato piena applicazione all’intervento governativo sulle accise, nell’ottica di scelte indirizzate ad alleviare l’attuale stress economico-finanziario che indistintamente e pesantemente colpisce soprattutto le fasce medie e quelle deboli della popolazione.

Un servizio importante per aiutare i cittadini a superare questo complessa fase che pesa sulle tasche delle famiglie e anche delle aziende.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?