Quotidiano Nazionale logo
11 feb 2022

"Cari livornesi, non buttate rifiuti per strada Siate più rispettosi di parchi e marciapiedi"

I ragazzi chiedono agli adulti maggiore attenzione al bene pubblico

La città secondo noi! Livorno è una città stupenda, ma a volte non ci accorgiamo che intorno a noi qualcosa non va, un po’ per distrazione, un po’ forse perché oramai ci siamo abituati a vedere certe azioni. Per migliorare il luogo in cui viviamo basterebbe fare delle piccole cose. Ognuno di noi dovrebbe impegnarsi a non buttare la spazzatura dove capita ma nei cestini appositi, tanto più che a tutti piacerebbero strade, parchi, marciapiedi, curati meglio. Si potrebbe partire dal rispetto e dalla buona volontà. Quello che manca è la collaborazione, perché la maggior parte dei cittadini dimostra menefreghismo, la gente non si preoccupa del fatto che sta rovinando la propria città con le proprie mani. Facciamo cartelli pubblicitari con frasi di gentilezza, con fiori e panchine colorate per la città ma soprattutto sul mare per abbellire il luogo, ma anche perchè i colori fanno stare bene. Livorno, essendo una città di mare, dovrebbe avere più spiagge libere, sia con la sabbia sia con gli scogli e cemento, per dare la possibilità di godersi il mare anche a tutti e sarebbe bello una spiaggia per soli ragazzi e ragazze, naturalmente sorvegliate da bagnini. Sarebbe bello avere più monumenti per ricordare donne e uomini che hanno fatto qualcosa per la città.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?