Quotidiano Nazionale logo
16 dic 2021

"Casa di comunità Stringere i tempi"

Dopo la pubblicazione della notizia sull’avviso pubblico dell’Asl per reperire, sul territorio dei quartieri nord a Livorno, un immobile in affitto di almeno 1200 mq. per trasferirci alcune attività del distretto sanitario di Fiorentina, interviene Monica Cavallini segretario del sindacato pensionati Spi Cgil. "Ormai si parla di case della salute da molti anni, ora si chiamano case di comunità. Nell’ultimo incontro svoltosi con l’Azienda sanitaria ci è stata presentata la proposta poi portata in Regione per 7 case di comunità per la zona livornese, che ad oggi continua ad essere fanalino di coda nell’Azienda". Aggiunge la Cavallini: "Che fine ha fatto la proposta di usare la sede del centro civico di Corea con ampi spazi inutilizzati? Se affittare una struttura serve a trovare risposte aggiuntive ben venga, ma occorre urgentemente dare risposta definitiva ai cittadini che a causa della carenza di servizi sul territorio sono costretti a ricorrere troppo spesso all’ospedale, questo in un momento in cui invece sarebbe necessario alleggerire il presidio ospedaliero dagli accessi impropri, che potrebbero tranquillamente trovare risposte sul territorio". Roberto Terreni delegato di comunità Spi CgilQuartieri Nord:"Chiediamo ai vertici Asl di accelerare la costruzione della Casa della Salute Quartieri Nord".

Monica Dolciotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?