Prende il via oggi la seconda edizione dell’’Elba Film Festival’ dedicato al cinema indipendente che fino a domenica proporrà una lunga serie di proiezioni in piazza Bonanno a Marciana Marina con una ‘trasferta’ a Portoferraio il 20 settembre.. Ad aprire i lavori sarò la prima italiana di ‘Cherry blossom and demons’ , il nuovo lavoro della regista tedesca Doris Doerrie. Il film riprende il...

Prende il via oggi la seconda edizione dell’’Elba Film Festival’ dedicato al cinema indipendente che fino a domenica proporrà una lunga serie di proiezioni in piazza Bonanno a Marciana Marina con una ‘trasferta’ a Portoferraio il 20 settembre.. Ad aprire i lavori sarò la prima italiana di ‘Cherry blossom and demons’ , il nuovo lavoro della regista tedesca Doris Doerrie. Il film riprende il discorso del fortunato ‘Cherry Blossom – Hanami’ del 2008, che ha ricevuto grandi apprezzamenti sia dagli addetti ai lavori, sia dal pubblico. Il protagonista Karl, ha perso i genitori e sfasciato la sua vita ormai preda dell’alcol. Fatale sarà il suo incontro con Yu e il suo ritorno in Baviera, nella casa dei genitori, dove dovrà farei conti con il suo passato. La regista Doris Doerrie è vincitrice di numerosi riconoscimenti nei più importanti festival internazionali di cui è presenza fissa. Altro appuntamento centrale del programma è la proiezione di ‘Diva’ di Francesco Patierno, tratto dall’autobiografia di Valentina Cortese, l’indimenticabile attrice scomparsa nel 2019, amata interprete scelta da Zeffirelli e Truffaut e una delle poche a sbarcare a Hollywood. Il film è interpretato da Anna Foglietta, Barbara Bobulova, Silvia d’Amico e Isabella Ferrari . La sua proiezione è prevista venerdì alle 20,30 a Portoferraio nel piazzale de Laugier. Giunto alla seconda edizione, Elba Film Festival ha fatto subito segnare un riscontro record: pur con le limitazioni dell’era covid e i ritardi che a cui sono state sottoposte le produzioni. Sono infatti pervenute più di 500 pellicole da ogni continente, chiaro segno della vitalità del cinema indipendente e della notorietà che il festival ha velocemente acquisito. A tirare le della manifestazione sono ancora una volta i suoi ideatori, la regista e sceneggiatrice Nora Jaenicke, e l’attore Beniamino Brogi. Le proiezioni sono gratuite. Per assistere agli appuntamenti è consigliata la prenotazione all’indirizzo e-mail reservationselbafilmfestival@gmail.com.

R.M.