Quotidiano Nazionale logo
16 gen 2022

Perde le gambe in un incidente: il livornese Christian Volpi è tornato in canoa

Il 12 maggio 2021 aveva perso le gambe in un terribile incidente stradale. Ora è tornato in canoa al Centro Federale di Castel Gandolfo  

Livorno 16 gennaio 2022 - Christian Volpi,  22 anni, allenatore dell'Unione canoisti livornesi, al Centro federale di canoa e paracanoa di Castel Gandolfo - Roma - è finalmente risalito in canoa. Una vittoria increbile per questo giovane caparbio e determinato atleta che la sera del 12 maggio 2021 ha perso le gambe

Stava rientrando a casa con lo scooter, quando in via del Levante finì contro un palo, e subito contro il bordo della rotatoria. Il violento impatto contro la rotatoria gli causò l'amputazione  delle gambe. La corsa in ospedale in condizioni disperate,  poi la miracolosa ripresa e il ritorno a casa il  26 maggio con gli amici ad acclamarlo. E la città mobilitata per raccogliere oltre 100mila euro per a Christian di pagarsi le protesi.

Sabato il gran giorno a Castel Gandolfo  insieme ad altri due paracanoisti e l'allenatore federale Stefano Porcu. Christian ha commentato al rientro a Livorno: "Ero euforico. Mi sono sentito come un bimbo quando gli regalano la prima bicicletta. La mia prima seconda volta".

Monica Dolciotti

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?