Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

Cinghiali, una situazione ormai insostenibile Vertice della Comunità del Parco con la Saccardi

Cinghiali e altri ungulati: vertice con l’assessore regionale Stefania Saccardi. I danni sono ormai pesanti e la situazione in alcune zone è insostenibile, anche per i rischi connessi e le ripercussioni su tutto il resto della flora e della fauna.

Il presidente della Comunità del Parco Angelo Zini ha convocato i sindaci, il Parco, l’Atc 10 e la Polizia Provinciale all’incontro con l’assessore della Regione Toscana Stefania Saccardi sulla questione della emergenza ungulati. L’appuntamento è fissato per il giorno 6 maggio 2021 alle 15 al Centro Culturale De Laugier a Portoferraio.

Il confronto è stato richiesto anche nella seduta della Comunità del Parco del 27 aprile scorso, in cui i sindaci elbani hanno espresso ancora una volta la seria preoccupazione ed esasperazione per il problema degli ungulati, in un contesto molto complesso, se si tiene in considerazione il fatto che le recenti misure di prevenzione della peste suina africana, impediscono il trasferimento dei capi fuori dall’Isola, che i capi catturati devono essere soppressi e che non ci sono strutture per la loro macellazione, impedendo quindi l’incremento del numero delle catture. La Comunità del Parco nella riunione recente ha comunque esaminato il problema e ha concordato le proposte concrete da rappresentare all’assessorato regionale competente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?