Condannato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione: arrestato

L’uomo deve scontare un anno e nove mesi di reclusione per fatti che risalgono al 2010

Carabinieri

Carabinieri

Livorno, 10 settembre 2023 – I carabinieri di Livorno Centro hanno rintracciato e arrestato un 63enne condannato in via definitiva per violazione delle norme in materia di prostituzione.

Gli eventi risalgono al 2010 quando l’uomo, con altre persone, fu indagato nel Pisano per reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e altri reati.

Al termine del processo d’appello, è stato riconosciuto colpevole dalla Corte d’Appello di Firenze. Dovendo scontare una pena residua di 1 anno e 9 mesi di reclusione, i carabinieri lo hanno arrestato. Dopo le formalità di rito lo hanno portato nel carceree Le Sughere di Livorno.