Quotidiano Nazionale logo
21 gen 2022

Contagi covid ancora troppo alti Meglio la provincia, male Livorno

Stabili le Valli Etrusche in discesa l’Elba mentre la città capoluogo è sempre sopra gli 800 casi

Dopo giorni di progressiva discesa l’incidenza settimanale dei contagi in Toscana ieri è tornata a salire a 2.197,63 casi ogni 100.000 abitanti (80.616 casi nell’ultima settimana, +569 rispetto al dato cumulato di ieri). Ieri si sono registrati complessivamente 13.720 nuovi casi, con 10.064 guariti e 24 decessi. Il tasso di positività sulle prime diagnosi è stato del 75,1%. L’alto numero di contagi ha impattato poco sui ricoveri in area medica, che sono cresciuti lievemente (+13) riportando il tasso di occupazione dei letti al 26,4%. Sono scesi invece di 3 unità i letti occupati in terapia intensiva, con un indice che si attesta al 21,8%. Nel territorio della Provincia di Livorno c’è stata anche ieri una crescita complessiva dell’indice settimanale dei contagi, interamente attribuibile all’area livornese. Stabili le Valli Etrusche, in discesa l’isola d’Elba. In provincia di Livorno ieri si sono registrati 1.389 nuovi casi di positività al Covid-19 con 3 decessi. Questi i dati dei vari comuni: Livorno 803, Collesalvetti 101, Capraia isola1, Rosignano 105, Cecina 77, Bibbona 14, Castagneto 29, San Vincenzo 24, Sassetta 1, Campiglia 47, Suvereto 7, Piombino 103, Portoferraio 21, Rio 1, Porto Azzurro 1, Capoliveri 3, Campo nell’Elba 8, Marciana 3, Marciana Marina 1. Ieri all’Elba sono stati effettuati 31 test antigenici rapidi nelle scuole, tutti quanti negativi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?