Luca Salvetti con Massimiliano Allegri
Luca Salvetti con Massimiliano Allegri

Livorno, 23 marzo 2020 - Straordinaria risposta da parte dei cittadini livornesi a pochissimi giorni dall'apertura del conto corrente per l'emergenza Covid-19, 'Livorno si mobilita'. E il nome, in effetti, ricalca perfettamente quello che è stato l'atteggiamento della popolazione. Il primo a fare una donazione è stato uno dei suoi cittadini più illustri, Massimiliano Allegri, ma anche tanti altri non hanno voluto far mancare il proprio appoggio. In tutto, tre giorni quindi, sono stati effettuati 40 versamenti per un totale di 55mila euro.

"Ci sono cittadini comuni, aziende, imprese e personaggi molto conosciuti - ha spiegato il sindaco Luca Salvetti - che non hanno voluto far mancare la solidarietà concreta nei confronti della città. I fondi raccolti andranno a dare conforto all'ospedale di Livorno e agli altri servizi sanitari e sociali che ne avranno bisogno". Tra i vari donatori anche un gruppo di amici che ha versato il fondo accumulato giocando a Fantacalcio, diverse realtà del mondo economico livornese subito sensibili e singoli individui per quel che potevano che hanno immediatamente risposto presente. L'iban per le donazioni è  IT 43 X 01030 13900 000006911545 intestato a Comune di Livorno.