Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
13 lug 2022

"Criminalità e scarica barile"

13 lug 2022

"Per la micro criminalità serve un cambio di passo.

Sono anni che la questione delle spaccate alle vetrine e dei furti nella zona industriale, come in centro a Livorno, è sul tavolo del sindaco che ancora una volta rilancia la palla al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Polizia di Stato, Carabinieri con la Municipale devono coprire tutta la città e sono impegnati in attività che non sempre coincidono col presidio di aree specifiche. Ed è qui il Comune potrebbe entrare in gioco" sostengono Costanza Vaccaro (foto) e Gianluca Di Liberti del gruppo della Lega in Comune.

"Già nel 2019 avevamo chiesto all’amministrazione di attivare un servizio di sicurezza notturna con il supporto della vigilanza privata – ricordano Vaccaro e Di Liberti – a spese del Comune, per non gravare ulteriormente sulle imprese e sulle attività commerciali. Questo servizio di vigilanza, in costante contatto con le forze dell’ordine, potrebbe infatti presidiare le zone più a rischio come via Grande, zona Garibaldi, Picchianti, e scoraggiare i malintenzionati. La risposta alla nostra mozione fu che la città non aveva bisogno di questo e che i problemi che abbiamo sulla sicurezza sono un’invenzione del centro destra. I fatti oggi ci stanno dando ragione, a scapito delle imprese prese di mira dai ladri".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?