Quotidiano Nazionale logo
4 feb 2022

Da Livorno a Pisa: 19 minuti esatti Il Regionale Veloce non sgarra mai

E’ il treno più gettonato dai pendolari lavoratori e studenti che vanno nella città della Torre Pendente

Continua la nostra inchiesta sul servizio dei trasporti ferroviari. Questa volta abbiamo percorso la tratta che collega Livorno con Pisa. I circa quindici minuti di treno per diciotto chilometri di distanza vengono utilizzati in maggioranza da studenti universitari e pendolari. Circa un quarto d’ora prima dell’arrivo del treno Regionale Veloce 4014 delle 7.16 la banchina è pressoché vuota e si riempirà a pochi minuti dall’orario prestabilito con un centinaio di persone pronte a salire. E’ una linea molto frequentata e tutti i pendolari hanno l’abbonamento. Il mezzo è assolutamente puntuale e una volta che le lancette scoccano sul minuto sedici, parte senza particolari problemi. All’interno dei vagoni tutti i passeggeri sono negli appositi sedili indossando la mascherina di protezione obbligatoria. Per accedere al servizio, come ripetono più volte dagli altoparlanti della stazione e dalla voce che si può udire sul treno, oltre ai dispositivi di protezione è necessario avere anche il Green Pass Rafforzato. Controllati i biglietti, dopo ogni vagone, il controllore si appresta a igienizzarsi le mani per poi proseguire con la sua attività. Massima attenzione dunque ai sistemi di sanificazione. Negli spazi riservati alle entrate e le uscite infatti è disponibile un dispenser con dell’amuchina per potersi disinfettare. "Questo tipo di linee – dicono i pendolari – essendo molto corte, sono precise. Salvo casi eccezionali e non dovuti al treno, anche l’orario di arrivo a destinazione viene rispettato. E’ una bella garanzia questa perchè ci permette – aggiungono gli studenti – di arrivare in perfetto orario a lezione. E’ difficile che ci siano ritardi e questa linea è molto utile". Così infatti è successo, alle 7.35 e in perfetta puntualità, le porte della stazione di Pisa Centrale si aprono. Puntuale la partenza e altrettanto il ritorno. Il treno Regionale Veloce diretto a Roma Termini è già pronto ad ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?