Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

’Dall’Antigone’ serata di danza al De Filippo

Questa sera alle 21 al Teatro De Filippo, per la stagione 2022, la danza sarà protagonista con ‘Dall’Antigone’. Lo spettacolo è una rilettura, in chiave contemporanea, della tragedia di Sofocle e si concentra sulla contrapposizione delle due figure femminili, Ismene e Antigone. Da una parte c’è Ismene: rinunciataria e rispettosa delle regole, un personaggio che segue le correnti di pensiero vigente, abbandonando le proprie idee e scegliendo il compromesso meno rischioso; il suo opposto è la sorella Antigone: passionale, pronta a sacrificare la propria vita per amore e inseguire il principio divino. L’atto d’amore di Antigone darà inizio alle morti volontarie che alimentano la tragedia. Questo lavoro riflette sulla capacità di discernimento, sul riconoscimento del bene e del male, sul rafforzamento del pensiero critico che accompagna ognuno nella scelta fondamentale: o sopravvivere, o vivere con passione. Ideazione e coreografia di Roberto Lori, consulenza alla regia e alla drammaturgia di Gianfranco Pedullà, con Fabio Bacaloni, Ilaria Battaglioni, Elisa Carletti, Roberto Lori e Michela Paoloni. Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?