Quotidiano Nazionale logo
26 gen 2022

Denuncia una rapina a mano armata Ma si è inventato tutto

Aveva denunciato una rapina a mano armata in pieno centro cittadino: indagato dalla Squadra Mobile per procurato allarme e simulazione di reato.

Un livornese aveva contattato il numero di emergenza segnalando di essere stato rapinato, poco dopo aver effettuato un prelievo bancomat, da parte di due giovani che, dopo averlo minacciato con un coltello ed essersi impossessati dei 600 euro appena prelevati, erano fuggiti in sella ad uno scooter.

Gli agenti delle Volanti avevano forti dubbi. L’uomo poi ha ammesso di essersi inventato tutto e, mostrandosi profondamente pentito del gesto sconsiderato, confessava di aver simulato

la rapina.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?