Quotidiano Nazionale logo
8 mar 2022

’Ditegli sempre di sì’ al teatro Solvay

‘Ditegli sempre di sì’, uno dei primi testi scritti da Eduardo De Filippo, sarà in scena al Teatro Solvay di Rosignano domani alle 21.15, nell’ambito della stagione teatrale curata dal Comune di Rosignano con la Fondazione Toscana Spettacolo e la Fondazione Armunia. Quest’opera vivace, colorata, il cui protagonista è un pazzo metodico con la mania della perfezione, è una commedia molto divertente che, pur conservando le sue note farsesche, suggerisce serie riflessioni sul labile confine tra salute e malattia mentale. In Ditegli sempre di sì la pazzia di Michele Murri è vera, infatti è stato per un anno in manicomio e solo la fiducia di uno psichiatra ottimista gli ha permesso di ritornare alla vita normale.

Tornato a casa dalla sorella Teresa si trova a fare i conti con un mondo assai diverso dagli schemi secondo i quali è stato rieducato in manicomio. A vestire i panni di Michele Murri è Gianfelice Imparato, uno "straordinario attore dalla consapevole ricchezza espressiva"come lo ha definito il critico Gianfranco Capitta. In scena Carolina Rosi, Edoardo Sorgente, Massimo De Matteo, Federica Altamura, Andrea Cioffi, Nicola Di Pinto, Paola Fulciniti, Viola Forestiero, Vincenzo D’Amato, Gianni Cannavacciuolo, Boris De Paola. La regia è di Roberto Andò. E’ possibile acquistare i biglietti per lo spettacolo tramite circuito Ticketone o domani al Teatro Solvay, a partire dalle ore 18.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?