Quotidiano Nazionale logo
15 feb 2022

Divieto di avvicinamento per un uomo di 33 anni dopo l’aggressione

Su ordine della Procura di Livorno i Carabinieri del Radiomobile della Compagnia hanno notificato ad un uomo di 33 anni il “divieto di avvicinamento” al nucleo familiare perché indagato per il reato di “maltrattamenti in famiglia”, aggravati poiché avvenuti alla presenza di minori. L’uomo, nella notte era stato tratto in arresto in flagranza dai militari intervenuti nella flagranza del reato. L’uomo, in evidente stato di alterazione, si è recato nell’abitazione nel corso della notte dando in escandescenza nei confronti della moglie ed intraprendendo condotte violente nei confronti della stessa, alla presenza della figlia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?