Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
25 mag 2022

"Dog beach, stessa concessione dello scorso anno"

L’amministrazione comunale risponde alle polemiche sollevate da alcuni cittadini

25 mag 2022

Dog beach: interviene il Comune dopo le polemiche di alcuni cittadini che lamentano una ridzione degli spazi per i cani. "Siamo convinti dell’importanza che ricoprono servizi come quelli offerti dalla Dog Beach - spiega l’Amministrazione comunale -, e certi allo stesso modo che l’ospitalità e il benessere degli animali domestici siano, oltre che un fattore di promozione turistica, anche un tratto distintivo di socità e civiltà. Detto questo - prosegue - occorre precisare che in merito alle dimensioni il Comune ha confermato la stessa identica concessione dello scorso anno, il 2021, senza alcuna riduzione: 80 metri per il noleggio degli ombrelloni e 30 metri di spiaggia dedicata allo sgambamento. Dimensioni, peraltro, che l’Amministrazione è anche disponibile a riconsiderare in futuro. L’unica variazione è lo spostamento a nord dell’area dedicata allo sgambamento, così da rendere un blocco unico senza il fosso in mezzo. Peraltro l’Amministrazione sta studiando la possibilità di individuare ulteriori aree per l’ospitalità degli animali". "Stupisce - evidenzia il sindaco Paolo Riccucci - che gli attuali gestori della Dog Beach non comprendano lo sforzo del Comune nel confermare la concessione, pur essendo proprio la modalità di assegnazione di questa spiaggia attrezzata parte di un’inchiesta della magistratura che il 9 marzo 2021 ha portato all’arresto dell’ex sindaco".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?