Giulia Marrucci
Giulia Marrucci

Cecina (Livorno), 5 novembre 2018 - C’è anche Giulia Marrucci, amazzone cecinese con la sua splendida ”Donnalier”, cavalla da sella olandese di 10 anni di proprieta’ Barbara Gremigli, Luca e Valentina Marrucci, nella squadra under 21 che ha conquistato l’argento italiano con la Toscana al 43° gran premio delle regioni al “Fiera Cavalli” di Verona.

Una vetrina della equitazione che anche quest’anno ha fatto registrare oltre 160mila visitatori nella quale, fra le ventuno regioni italiane, sul gradino piu’alto del podio della cat. U21 è andata la Lombardia, seconda la Toscana e terzo il Piemonte. Con Giulia, tesserata da sempre per SSE Sport Equestri Cecina, i compagni di squadra Massimo Pacciani su “Basco”del Club ippico “le Pietre”, Martina Simoni su “Win Win” di Tiziana Di Santo, Pietro Meucci su “Vadou de Carmille”di Giuseppe Meucci, a completare lo staff Tommaso Arricca, e capo equipe Matteo Giunti.

Per l’ambitissimo argento è stata una vera lotta all’ultimo galoppo, fra le quattro squadre che avevano totalizzato solo 8 penalità l’ha spuntata la Toscana con un tempo di 286”98 migliore di quello di Lazio, Marche e Piemonte. Giulia Marrucci, pur giovanissima, ha già ricevuto negli anni precedenti, riconoscimenti dall’UNVS Veterani dello sport di Cecina. Una brillante attività agonistica quella di Giulia: allenata dagli istruttori federali cecinesi Francesca Gori e Roberto Bizzarri. La ragazza di Cecina gareggia ormai da alcuni anni in competizioni a livello italiano e con questa ennesima prestazione si conferma amazzone giovane ma professionale e in grado di dare continuità ai propri risultati.