Quotidiano Nazionale logo
9 mar 2022

"Fermare la violenza con l’amore"

Livorno, il messaggio degli alunni della scuola primaria Villa Corridi per la ricorrenza dell’8 marzo

Educare fin da bambini al rispetto reciproco. Con questa finalità ieri mattina gli alunni della scuola primaria di Villa Corridi si sono ritrovati con gli insegnati e i volontari dell’Associazione Avo per celebrarè la ‘Festa della donna’ inaugurando due panchine: una dipinta di rosso contro la violenza sulle donne, l’altra di bianco a simboleggiare la gentilezza. Hanno partecipato all’iniziativa la vicesindaca Libera Camici, la consigliera di parità della Provincia Cristina Cerrai, la presidente di Avo Virginia Panariello, l’assessore al sociale Andrea Raspanti e Fiorella Cateni presidente Cesvot. Le bambine hanno letto dei messaggi: "Il rispetto non si guadagna con la violenza, ma con affetto e gentilezza". E "per sconfiggere la violenza dona parole e gesti di amore e gentilezza". Infine hanno attaccato all’albero della vita e dell’uguaglianza foglietti adesivi con messaggi ispirati alla ricorrenza dell’8 marzo. È stato inaugurato sempre ieri lo spazio verde adottato da Avis Livorno in piazza Cavour che, dopo l’intervento di riqualificazione effettuato da una ditta specializzata, è stato presentato alla città proprio il giorno della ‘Festa della Donna’. Al taglio del nastro c’erano anche le istituzioni cittadine. "Questo spazio verde è stato munito di un cartello con la scritta ‘Spazio verde adottato da Avis Comunale Livorno’ - ha spiegato il presidente di Avis Livorno Matteo Bagnoli - con un QR Code per collegarsi al nostro sito www.avislivorno.it, con tutte le informazioni per iscriversi e diventare donatori". Vista la ricorrenza dell’8 marzo, è stato distribuito un piccolo omaggio floreale a tutte le donne presenti e di passaggio. Ancora per la ‘Festa della Donna’, oggi in piazza Grande alle 10 con gli studenti, con la ‘Rete antiviolenza’ e con il Centro Ippogrifo, la Questura organizza un evento per sensibilizzare sulle tematiche che riguardano maltrattamenti e violenze sulle donne. Le scuole hanno accolto l’invito ad aderire e gli ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?