La Fortezza Vecchia
La Fortezza Vecchia

Livorno, 12 febbraio 2020 - "Avevamo un obiettivo: garantire a Livorno e alla sua comunità di poter continuare a vivere pienamente, scongiurandone la chiusura, uno dei propri luoghi simbolo, la Fortezza Vecchia. L'esito della riunione di oggi, che ha visto protagonisti positivi tutti i soggetti istituzionali coinvolti, ha aperto la strada ad una soluzione che potrà offrire tutte le garanzie perché questo bene continui a svolgere il suo ruolo nella vita della città".

La vicepresidente della Regione Toscana e assessore alla cultura, Monica Barni, commenta con soddisfazione gli esiti dell'incontro che si è svolto a Livorno sul futuro della Fortezza Vecchia ed al quale hanno partecipato rappresentanti di Regione Toscana, Comune di Livorno, Agenzia del demanio, Camera di commercio e Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale.

''La soluzione individuata e condivisa - prosegue Barni - consentirà, nel segno del federalismo culturale, una piena valorizzazione di questo straordinario bene monumentale, facendone ancora di più un polo di riferimento per la vita culturale livornese e per le attività del suo cuore, il porto. Adesso lavoreremo, a ritmi serrati, per arrivare alla sottoscrizione del protocollo di cui oggi sono state fissate le linee essenziali e che definirà tutto il processo per il trasferimento della proprietà''.