Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
10 giu 2022

Garante degli animali Ecco il logo

E’ stato ideato da Giulia FIcarra del liceo Cecioni. Gli elaborati sono stati valutati da una commissione

10 giu 2022
Il logo di Giulia Ficarra 17 anni della IIIA indirizzo artistico del liceo Cecioni che ha vinto la selezione
Il logo di Giulia Ficarra 17 anni della IIIA indirizzo artistico del liceo Cecioni che ha vinto la selezione
Il logo di Giulia Ficarra 17 anni della IIIA indirizzo artistico del liceo Cecioni che ha vinto la selezione
Il logo di Giulia Ficarra 17 anni della IIIA indirizzo artistico del liceo Cecioni che ha vinto la selezione
Il logo di Giulia Ficarra 17 anni della IIIA indirizzo artistico del liceo Cecioni che ha vinto la selezione
Il logo di Giulia Ficarra 17 anni della IIIA indirizzo artistico del liceo Cecioni che ha vinto la selezione

È di Giulia Ficarra, 17 anni, della III A indirizzo artistico del Liceo Cecioni, il disegno che raffigura il logo del Garante dei diritti degli animali del Comune di Livorno. È stato scelto l’elaborato di Gulia che ha partecipato insieme ai compagni della III e IV A indirizzo artistico a questa prova per quale sono stati invitati a cimentarsi su invito di Elisa Amato, in vestita di Garante dei gli animali eletta dal consiglio comunale di Livorno. A Giulia e tutti gli altri ragazzi è stato consegnato un attestato ieri mattina alla presenza del sindaco Luca Salvetti, della Garante Amato, della dirigente scolastica Cristina Grieco e della vice sindaco Libera Camici.

Gli elaborati sono stati valutati da una apposita commissione composta dalla Amato, la vice sindaco, le associazioni animaliste e la responsabile Ufficio tutela animali del Comune ed ha scelto il logo illustrato da Giulia perché “ha espresso – si legge nella moticazione della commissione – con sensibilità e per avere rappresentato con creatività l’amore per gli animali e l’importanza della loro tutela“. Gilia ha infatti realizzato un logo nel quale ha disegnato una persona che allarga le braccia come per abbracciare gli animali raffigurati alle sue spalle.

Durante la cerimonia nell’aula magna del Cecioni, la Garante degli animali ha invitato gli alunni che hanno partecipato all’iniziativa a “segnalare al garante i casi di maltrattamento di animali“. Ha ricordato: “Al canile municipale oggi sono ospitati 40 cani che aspettano di essere adottati“. A una alunna che ha chiesto “se sia possibile fare volontariato al camunale“ la Amato ha risposto “sì. Bisogna per iscriversi ad una delle associazioni di volontari che danno un prezioso aiuto al canile La Cuccia nel bosco“. Il sindaco ha ricordato che “a Livorno si contano 28 mila cani per 75mila famiglie“.

La vice sindaco ha sottoloneato che "l’idea del logo è stata lanciata dalla Garante con il supporto l’amministrazione. Di qui l’idea di chiedere aiuto a Liceo Cecioni". Infatti la dirigente Cristina Grueco si è detta zorgogliosa della scelta del Liceo Cecioni. Gli alunni hanno partecipato entustiati all’interno del percorso alternanza scuola lavoro coordinati dalla professoressa Alessandra Papi".

Monica Dolciotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?