Quotidiano Nazionale logo
5 apr 2022

Genitori anziani maltrattati dal figlio violento Era stato allontanato su disposizione della Procura Ora arriva il controllo col braccialetto elettronico

Figlio violento, ai domiciliari con il braccialetto elettronico. Genitori anziani che hanno subito anni di soprusi e violenze quasi quotidiane da un figlio quarantenne, A. N., ormai schiavo della droga. Dipendenza a causa della quale era già stato allontanato dall’abitazione di famiglia su disposizione della Procura di Livorno, per evitare proprio che gli anziani genitori continuassero a subire e sopportare i costanti maltrattamenti del figlio. Ma dopo aver ripetutamente violato i divieti che gli erano stati imposti dall’Autorità giudiziaria, puntualmente segnalati alla Procura della Repubblica di Livorno dai carabinieri della stazione di Rio, alcuni giorni fa quegli stessi militari hanno dato esecuzione all’aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico a carico del 40enne.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?