Quotidiano Nazionale logo
9 feb 2022

’Giornata del ricordo’ per non dimenticare le vittime delle foibe

Il Comune di Cecina per domani, in occasione della ‘Giornata del Ricordo’, ha organizzato una mattinata di eventi per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli esuli italiani e di tutte le vittime delle foibe. Alle ore 9.30 in piazza Martiri delle foibe ci sarà la deposizione di una corona di alloro alla stele dedicata alle vittime delle foibe. Alle 10 in via Norma Cossetto avverrà un’altra deposizione di una corona di alloro. Alle ore 10.30 al Comune Vecchio nella sala Primetta Cipolli si terrà una conferenza su ‘Geografie umane in una terra di confine’. Interverranno al convegno il sindaco di Cecina Samuele Lippi, comandante Mario Cervino, esule e vice presidente Associazione Anvgd, Catia Sonetti, direttrice Istoreco Livorno, Domenico Di Pietro, assessore alla cultura del Comune di Cecina. Da oggi e fino al 15 febbraio nella piazza delle Immagini (piazza Guerrazzi) saranno visibili proiezioni fotografiche sul dramma delle foibe e l’esodo degli italiani al confine orientale, accompagnate da un sottofondo musicale. La cittadinanza è invitata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?