Quotidiano Nazionale logo
11 gen 2022

Niente guardia medica nei festivi all'Elba, mozione di Forza Italia

L'ha presentata il capogruppo in consiglio regionale Marco Stella

il capogruppo di Forza Italia in Regione Marco Stella
il capogruppo di Forza Italia in Regione Marco Stella

Portoferraio, 11 gennaio 2022 - "E' inaccettabile che da mesi l'isola d'Elba sia priva del servizio di guardia medica nei giorni festivi e prefestivi. E' un segnale del disinteresse della Regione Toscana verso le necessità dei cittadini elbani, a maggior ragione in un periodo come quello attuale, caratterizzato da un'ondata di contagi da Covid-19. E' l'ennesimo disservizio che si aggiunge alla chiusura dei servizi di dermatologia, radiologia programmata, Tac, mammografia, e medicina legale"

Lo affermano il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Marco Stella, la coordinatrice provinciale del partito a Livorno Chiara Tenerini e il coordinatore elbano degli azzurri Adalberto Bertucci annunciando la presentazione, da parte dello stesso Marco Stella, di una mozione al governatore della Toscana Eugenio Giani per chiedere che "Regione Toscana e Asl Toscana nord ovest si attivino per stanziare fondi e incentivi per le aree sanitarie periferiche".

"Ai servizi chiusi di cui sopra - sottolineano Stella, Tenerini e Bertucci - si aggiungono le chiusure temporanee di oculistica, ematologia, otorino, cardiologia, ortopedia. Senza contare la fuga di medici dal pronto soccorso e l'indebolimento dell'ospedale di Portoferraio con lo smantellamento dell'Ospedale di comunità relegato a due stanzette nel reparto di chirurgia. Non è accettabile .I cittadini elbani pagano le tasse come tutti gli altri ed hanno diritto agli stessi servizi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?