Quotidiano Nazionale logo
23 mar 2022

I Carabinieri entrano in classe Cyberbullismo e social network

Proseguono gli incontri con gli studenti promossi dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Livorno, d’intesa con l’Ufficio Scolastico Provinciale, nell’ambito del contributo dell’Arma alla formazione della “cultura della legalità”. Dopo Rosignano, Cecina, Venturina e Piombino, nei giorni scorsi, il Colonnello Massimiliano Sole, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Livorno, e Tiziana Rapisarda, dell’Ufficio Scolastico della città labronica, hanno incontrato gli studenti di due istituti di questo capoluogo. Il primo appuntamento è stato presso l’Istituto Nautico “Cappellini”. Con i giovani studenti il Colonnello Sole si è soffermato sui reati connessi all’uso dei social network e sul cyberbullismo. Due ore di interazione nel corso delle quali i cittadini del futuro hanno posto numerose ed interessanti domande al Comandante Provinciale. Alla fine dei due incontri le insegnanti e i ragazzi hanno ringraziato il Colonnello Sole.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?