Quotidiano Nazionale logo
6 feb 2022

Il capo dei vigili è anche sindaco

Bibbona, Fedeli nomina Sandro Cerri che è primo cittadino nel vicino Comune di Montecatini val di Cecina

Sandro Cerri (a sinistra) e Massimo Fedeli
Sandro Cerri (a sinistra) e Massimo Fedeli
Sandro Cerri (a sinistra) e Massimo Fedeli

Per una curiosa combinazione che può capitare forse solo nei Comuni più piccoli, il nuovo comandante della Polizia Municipale di Bibbona è anche sindaco. Sandro Cerri, appena nominato è infatti primo cittadino di Montecatini Val di Cecina, un Comune confina anche con Bibbona, sebbene il capoluogo si trovi ad almeno una trentina di chilometri di distanza. A scegliere Sandro Cerri è stato il sindaco di Bibbona Massimo Fedeli che parla di "stima e della fiducia che ho sempre avuto. Cerri è una persona preparata – sottolinea Fedeli – e adatta a ricoprire il ruolo di comandante. Sarà capace di gestire e coordinare la squadra grazie alle sue doti personali e professionali, nonché organizzare al meglio le attività di controllo del territorio". Ma non c’è un po’ di imbarazzo a nominare un collega sindaco? "No – spiega Fedeli – perché Sandro Cerri lavora da molti anni al Comune di Bibbona, ha iniziato come vigile urbano, poi come geometra all’ufficio edilizia privata. Quindi conosce bene tutta la macchina amministratriva". E la conosce anche come sindaco. E’ un vantaggio? "Direi che l’esperienza che si acquisisce facendo il sindaco è importante, perché ci si rende conto di più di tutte le esigenze. Ma nel caso specifico Cerri ha tutte le competente tecniche per svolgere bene il suo lavoro, il fatto che sia sindaco di un paese vicino, magari lo responsabilizza ancora di più". Giornalista pubblicista, Cerri ha lavorato nel corpo di Polizia municipale dal 1992 al 2000 in diversi Comuni della Toscana e dal 1998 nel Comune di Bibbona. Dal 2000 al 2006 è stato tecnico nell’area Edilizia privata, area della quale è stato responsabile dal 2006 al 2021: anni durante i quali ha sempre aggiornato la sua formazione, sia per il ruolo di tecnico all’interno dell’area Edilizia privata che per quanto riguarda quello di agente municipale. "Da oggi ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?