Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
9 giu 2022

Il fronte del ‘no’: "Le perplessità restano inalterate"

9 giu 2022

Durante l’incontro a Roma con il ministro Roberto Cingolani si è parlato, in primis, dell’ipotesi di installazione di un gassificatore all’interno del porto di Piombino. I consiglieri Pasquinelli e Orlandini hanno sottolineato: "Ringraziamo il Ministro e l’Onorevole Berti per averci dato l’opportunità di manifestare in prima persona la nostra contrarietà ad accogliere la nave rigassificatrice nel nostro porto. Tuttavia le nostre perplessità restano inalterate soprattutto per quanto concerne la sicurezza in caso di incidente rilevante, senza trascurare l’impatto ambientale ed economico sul territorio. Consideriamo questo incontro come una prima interlocuzione". A margine dell’incontro è intervenuto anche Alessio Landi, della giunta di San Vincenzo: "Come amministrazione esprimiamo la nostra contrarietà al progetto, non solo per l’impatto ambientale,ma anche sull’immagine di un territorio che vive della sua risorsa principale, il turismo e quindi l’Ambiente. San Vincenzo è una cittadina balneare che confina con Piombino – sottolinea Landi – e che ne condivide lo specchio acqueo antistante la Costa degli Etruschi. Un rigassificatore davanti al litorale di Piombino, non solo è un’immagine disastrosa per noi, ma anche un rischio altissimo di danno ambientale" conclude Alessio Landi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?