Quotidiano Nazionale logo
28 gen 2022

Il genocidio di rom e sinti

E la pianta dedicata ai bimbi morti nel rogo a Pian di Rota

Tra le iniziative programmate per celebrare ‘Il Giorno della memoria’ alla scuola Alexander Langer nei pressi del Parco Baden Powell di Corea, il sindaco Luca Salvetti con la vicesindaco Libera Camici, l Associazione NesiCorea e Stefano Romboli Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza del Comune, hanno ricordato con una breve cerimonia il ‘Porrajmos’, il ‘Giorno della Memoria’ del genocidio dei popoli rom e sinti nei lager nazi-fascisti durante la seconda guerra mondiale. Il giardino della scuola intitolata a Langer ospita una pianta dedicata alla memoria dei 4 bambini Rom morti nel rogo a Pian di Rota nella notte fra il 10 e l’11 agosto 2007. Con i piccoli bambini del centro infanzia Menotti è stata annaffiata la pianta, ornandola con un abbellimento creato da Emma Pellegrini Tosi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?