Quotidiano Nazionale logo
23 feb 2022

Il marittimo tranciato dal cavo di una nave

E il giovane Giorgio Chiovaro ucciso dall’elica mentre faceva manutenzione alle gabbie in mare

E’ il terzo incidente mortale in provincia di Livorno nel giro di pochi mesi. Ad agosto a Piombino Giorgio Chiovaro, 39 anni di Donoratico, morì sul lavoro. Era uscito in mare con la squadra di operatori sub, tutti dipendenti della Civita Ittica. Dovevano fare manutenzione alle gabbie: tre chiatte si sono dirette alle vasche con i sub a bordo. Circa due miglia a largo nel Golfo di Follonica. Dopo aver svolto il lavoro, i sub sono risaliti in superficie, sono saliti sulle chiatte di appoggio, a quel punto sono stati messi in moto i motori e le chiatte hanno iniziato a muoversi per rientrare. Ma non tutti i sub erano a bordo. Giorgio Chiovaro non era ancora risalito. E mentre lo stava facendo la chiatta era già in movimento. Il sub è stato preso dall’elica. Immediati i soccorsi dei compagni, che hanno dato l’allarme. È partita la motovedetta della Capitaneria di porto, è stato allertato l’elisoccorso Pegaso che è atterrato sulla banchina del porto. I compagni hanno praticato le manovre di rianimazione, il sub è andato presto in arresto cardiaco, una quarantina di minuti di tentativi di rianimarlo. Ma quando il sub è arrivato sul porto era già morto, troppo profonde le ferite che aveva riportato nell’impatto con la chiatta. A settembre nuovo incidente mortele alla Darsena Petroli del porto di Livorno. Un marittimo filippino, imbarcato come marinaio a bordo della motonave Meligunis M battente bandiera italiana, è stato colpito da un cavo che si è spezzato durante la partenza della nave dal porto di Livorno. La nave stava per salpare alla volta di Genova. G.J., 54 anni, in zona poppiera era intento nelle operazioni di disormeggio, ma due dei cavi che assicuravano la nave alla banchina si sono spezzati creando un effetto frusta che ha colpito il marinaio al torace. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?