Quotidiano Nazionale logo
7 apr 2022

Il sindaco Zini: " Puntiamo su trasporto pubblico e mobilità sostenibile sul territorio"

I progetti dell’Elba per utilizzare i fondi statali. L’incontro al ministero delle Politiche della Coesione per chiarire come investire le risorse assegnate

Il sindaco Angelo Zini ha partecipato ieri a Roma all’ncontro con la ministra Mara Carfagna nell’ambito della ‘Strategia Nazionale per le Aree Interne” alla quale i 35 comuni delle isole minori italiane, nel loro insieme, sono stati recentemente ammessi come settantatreesima componente. L’incontro si è svolto ieri alle 15 nella ‘Sala Monumentale’ del Ministero delle Politiche di Coesione in Largo Chigi. Oltre a Zini erano presenti gli altri sindaci delle isole minori italiane Francesco De Deo (Forio d’Ischia), Francesco Ferraiuolo (Ponza), Marino Lembo (Capri), Giacomo Pascale (Lacco Ameno), Fabio Lai (La Maddalena), Salvatore Puggioni (Carloforte), Francesco Forgione (Favignana), Antonio Fentini Tremiti). "L’incontro è stato positivo, i comuni delle isole minori italiane – spiega Zini – sono andati a costituire, a tutti gli effetti, una delle aree interne previste nella strategia nazionale beneficiarie di iniziative che hanno l’obiettivo di migliorare l’organizzazione dei servizi in favore degli abitanti, con particolare attenzione ai quelli di istruzione, della sanità e dei trasporti. L’incontro con la ministra Mara Carfagna è stato utile per capire meglio in che modo poter investire i fondi assegnati che, riguardo alle piccole isole, ammontano complessivamente ad oltre 11 milioni di euro. E ogni anno avremo nuovi finanziamenti. Come Portoferraio ed isola d’Elba abbiamo avanzato l’ipotesi di destinare la nostra quota parte ai già avviati progetti di riqualificazione ed ampliamento del trasporto pubblico locale e della mobilità sostenibile sul territorio".

Luca Filippi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?