Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
20 mag 2022

Il Voltone illuminato per la festa

Ricco calendario di appuntamenti per un fine settimana speciale

20 mag 2022
Don Paolo Razzauti e Luca Salvetti
Don Paolo Razzauti e Luca Salvetti
Don Paolo Razzauti e Luca Salvetti
Don Paolo Razzauti e Luca Salvetti
Don Paolo Razzauti e Luca Salvetti
Don Paolo Razzauti e Luca Salvetti

È stato presentato il ricco programma di eventi in occasione della festa patronale di Santa Giulia di domani e domenica. La città, dopo due anni di fermo a causa del Covid, celebrerà la sua santa patrona con la Coppa Santa Giulia, la processione religiosa lungo i Fossi medicei, la Santa Messa in Duomo e la processione per le vie cittadine.

"Saranno due giorni di celebrazioni in grande stile – ha riferito il sindaco Luca Salvetti – dedicati all’aspetto religioso della nostra città, che celebrerà Santa Giulia, più una parte storica e commemorativa, che aprirà al grande spettacolo sportivo della Coppa Santa Giulia, la quale dopo la Coppa Liberazione, sarà una sorta di antipasto del trittico estivo di gare remiere. Ma la vera novità di quest’anno sarà l’inaugurazione dell’illuminazione del Voltone sotto piazza della Repubblica: un’esperienza unica, a disposizione di tutti i turisti che vorranno trascorrere due giorni a Livorno". Monsignor Paolo Razzauti, Vicario Episcopale, ha raccontato l’aspetto religioso delle celebrazioni, che consisterà in due processioni: una domani che partirà alle 21,10 con l’imbarco delle reliquie dalla Darsena Vecchia, portate in processione fino al prato della Fortezza Nuova. La musica della Fanfara dell’Accademia Navale e della Corale Diocesana accompagnerà il solenne momento. Domenica alle 17,30 la Santa Messa presieduta dal Vescovo Monsignor Simone Giusti, e a seguire la processione delle reliquie per le vie cittadine fino al porto, con successiva benedizione. La processione lungo i fossi medicei sarà "un ritorno alla tradizione delle vecchie processioni – riferisce Monsignor Razzauti – a cui parteciperanno circa 20 barche, e in cui le vere protagoniste saranno le donne, con i due equipaggi femminili e le altre imbarcazioni con tutte le autorità cittadine". La sera del 22 maggio sarà poi inaugurata l’illuminazione del Voltone, realizzata dalla società Engie, leader nel mercato dell’energia green e delle smart cities, con una nuova illuminazione a led, ad elevato risparmio energetico. Itinera ha organizzato una serie di viaggi in battello gratuiti dei fossi, che passeranno sotto il Voltone.

Simone Bacci

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?